Monitoraggio dei social media per il tuo campeggio

Social Media Concept Smartphone
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
Listen to this article:

L'universo online è molto simile a un campeggio. Si tratta di una raccolta di comunità digitali in cui le persone si stanno riunendo e discutendo una vasta gamma di argomenti, incluso il campeggio in cui alloggiano. Il tuo campeggio. Come azienda, è essenziale per la tua sopravvivenza sapere cosa stanno dicendo.

A meno che non rintracciate quei campeggiatori, non saprete mai cosa pensavano del vostro campeggio. Tuttavia, online, puoi utilizzare il monitoraggio dei social media per tenere traccia delle menzioni del tuo marchio, dei tuoi concorrenti, dei prodotti e di qualsiasi altra parola chiave applicabile al tuo campeggio o al tuo parco camper. Quando sai cosa dicono i tuoi clienti, puoi usare queste informazioni per aiutarti a prendere decisioni significative sulla tua strategia di marketing e sulle interazioni con il tuo pubblico. Inoltre, può aiutarti a identificare i lead, costruire relazioni, rimanere al passo con le tendenze, conoscere i tuoi concorrenti, proteggere il tuo marchio e molto altro ancora!

Nota: questo post descrive i social media organici (orientati verso la creazione di brand awareness e la connessione con il tuo pubblico) suggerimenti di monitoraggio, in contrasto con le campagne social a pagamento (orientate verso azioni di targeting).

Perché utilizzare il monitoraggio dei social media?

1. Misurare il sentimento sociale

Quanto sai sulla reputazione online del tuo campeggio o del tuo parco RV? Puoi ottenere un'idea leggendo le tue recensioni e parlando con i clienti, ma ti perderesti una vasta gamma di opportunità più informali, tra cui menzioni di marca o prodotto.

Inoltre, devi essere online per rispondere! Secondo Sprout Social, l '89% dei messaggi sociali viene ignorato. Questo è un problema e un'opportunità persa ancora più grande. I social media sono il luogo in cui si verificano conversazioni, e i tuoi clienti sono online a parlare del tuo campeggio o del tuo parco camper, che tu lo sappia o meno.

Quindi, vieni a sapere!

2. Trovare lead, comunicare e costruire relazioni

Le persone sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo — stanno cercando te? Probabilmente hai visto quei post su Facebook alla ricerca di consigli o le lamentanti grida di aiuto su Twitter: “Voglio la pizza!”

Quando monitori le parole chiave o le frasi del tuo marchio, puoi entrare e rispondere a queste richieste. Tieni presente che NON vendere nulla può essere utile, troppo. Solo essere lì per interagire con le persone e rispondere alle domande può aumentare la fedeltà del tuo marchio. Partecipa alle conversazioni che stanno accadendo online sul campeggio!

3. Rimani al passo con le tendenze

Quando stai monitorando attentamente le discussioni nel settore dei campeggi, potresti essere in grado di cogliere tendenze nuove e in continua evoluzione man mano che emergono. In risposta a notizie come questa, può essere utile regolare la tua strategia di marketing ed essere uno dei primi a tuffarsi in un nuovo canale sociale o provare una nuova tattica.

Nel settore del campeggio, è importante prestare attenzione alle tendenze per rimanere al passo con la concorrenza.

4. Effettuare ricerche sui concorrenti

Il tuo concorrente ha lanciato un evento o una promozione simile al tuo, ma a un prezzo più basso o con qualche altro campanello e fischietto? Forse hanno appena iniziato una strategia di marketing che i tuoi clienti stanno amando, o hanno fatto un grosso errore usando una tattica che hai preso in considerazione.

Mantenere il dito sul polso sociale ti avviserà di questi tipi di scenari e problemi imprevisti che possono avere enormi ripercussioni per il tuo business.

5. Proteggi il tuo marchio

Stabilire la reputazione del tuo campeggio richiede molto tempo e fatica, ma devi tenerti al top. Il monitoraggio dei tuoi canali social consente di identificare eventuali problemi che i clienti hanno e presentare le soluzioni prima che le cose si sfatino di mano.

Succedono delle cose. È inevitabile.

Ciò che conta è come rispondi e quanto velocemente lo fai. Infatti, abbiamo scoperto che se un'azienda risolve il problema in modo rapido ed efficiente, il 95% dei clienti infelici torna da te. Ascoltando, identificando il problema e mostrando ai tuoi clienti che ti interessano e stanno adottando misure per risolvere il problema, puoi trasformare un cliente da un brand killer in un campione per la tua azienda.

7 Strumenti per il monitoraggio dei social media

Ci sono molti strumenti preziosi là fuori che ti aiuteranno a monitorare le conversazioni legate al marchio su vari canali di social media. Questi sono alcuni dei principali strumenti di monitoraggio dei social media che riteniamo valga la pena dare un'occhiata:

Hootsuite ti permette di seguire conversazioni essenziali su più canali creando flussi personalizzati di contenuti sociali. Puoi anche trovare discussioni sociali per parola chiave, hashtag e posizione, e rispondere rapidamente a post e commenti.

Fonte immagine: Hootsuite.

Keyhole è un hashtag tracker per Twitter, Instagram e Facebook. La piattaforma consente di tenere traccia delle menzioni in tempo reale e la sua mappa del dashboard visualizza la posizione fisica di queste conversazioni.

TweetReach illumina dove i tuoi post viaggiano dopo aver premuto' Tweet'. Ti aiuta anche a identificare i momenti chiave con approfondimenti sui picchi dell'attività e trova influencer in qualsiasi conversazione pertinente.

Buzzsumo ti informerà su chi condivide i tuoi contenuti e su dove li stanno facendo. È possibile impostare avvisi per il marchio, i concorrenti, le parole chiave, gli autori, i domini e persino i backlink.

Social Mention monitora 100 + proprietà dei social media direttamente tra cui Twitter, Facebook, FriendFeed, YouTube, Digg, Google e molti altri. La piattaforma aggrega i contenuti generati dagli utenti da tutto l'universo digitale in un unico e pratico flusso di informazioni.

Fonte immagine: Brandwatch.

Digimind misura il sentimento intorno al tuo marchio, fornendo un feedback sul fatto che tale sentimento sia negativo, neutro o positivo. Lo fa tracciando le parole chiave di destinazione in tempo reale dai principali punti vendita di notizie e piattaforme di social media.

GetSocial consente di tenere traccia di tutte le analisi dei social media, comprese le condivisioni private attraverso piattaforme di messaggistica diretta. Ora puoi vedere sia il coinvolgimento pubblico, sia chi copia e incolla i tuoi contenuti!

Cosa fare con i tuoi Social Media Monitoring Insights

Dopo aver raccolto informazioni e informazioni dettagliate attraverso il monitoraggio, il monitoraggio dei social, la misurazione e l'analisi, il passo successivo consiste nell'utilizzare tali informazioni. Questo è il momento critico in cui decidi come agire sulla conoscenza che hai ricevuto!

Strategia sociale Shift

La tua strategia funziona? Stai davvero ottenendo trazione sui tuoi principali canali social? Potresti scoprire che è giunto il momento di rivalutare le risorse e gli sforzi che metti in canali specifici. Ad esempio, forse scoprirai che i tuoi clienti del campeggio sono super impegnati su Facebook, ma non su Twitter. Vale la pena dedicare più tempo e risorse per coinvolgere i clienti dove si trovano e dove non si trovano.

I risultati del monitoraggio dei tuoi concorrenti sui social media potrebbero anche produrre alcune informazioni interessanti. Non lasciare che i tuoi concorrenti vadano indiscutibili! Ciò che funziona per loro può funzionare anche per te, e puoi farlo meglio.

Lavorare sullo sviluppo di relazioni con i lead e gli influencer

Se puoi saltare in conversazioni e risolvere autenticamente i problemi per le persone, tfallo! Questa tattica può essere particolarmente rilevante quando si tratta di frustrazioni delle persone con campeggi concorrenti e parchi camper. Offri consigli o consigli genuini, fai uno sforzo per aiutare le persone a trovare ciò di cui hanno bisogno e non essere spammy! Dopo tutto, conosci meglio il settore del campeggio, in modo da poter aiutare le persone con gli argomenti legati al settore a cui tengono.

Sviluppare nuovi prodotti/servizi

Ascoltare le esigenze del vostro target di riferimento è un modo intelligente per perfezionare le vostre soluzioni e svilupparne di nuove. Se un numero sufficiente di persone dice di odiare un'esperienza, o desiderano poterla modificare, probabilmente vale la pena esaminare qual è il problema e cercare di determinare cosa potrebbe rendere il vostro campeggio o parco camper migliore per i vostri visitatori.

Sul lato opposto, se i tuoi clienti amano qualcosa del tuo parco, potrebbe esserci l'opportunità di sviluppare prodotti o servizi simili o complementari. Non dimenticare di far sapere alle persone attraverso le tue campagne di social marketing quando hai apportato un cambiamento in modo che possano sperimentarlo da solo!

Aggiorna Policy/Processo del Servizio Clienti

I social media hanno portato a un cambiamento significativo nel modo in cui viene effettuato il servizio clienti. Le persone vogliono risposte immediate e hanno meno probabilità di sopportare i call center. Molti non prenderanno nemmeno il telefono quando hanno un problema; lo pubblicheranno solo su di esso!

Secondo un nuovo rapporto di Conversocial, il 54% dei clienti preferisce il servizio clienti tramite social media e SMS. Le generazioni future non faranno che amplificare questa tendenza, quindi se stai cercando di attirare i giovani nel tuo campeggio, sii pronto a portare la conversazione online!

Nel libro di Jay Baer Hug Your Haters, l'autore e consulente Dave Kerpen nota che,

“Se un cliente ti chiama al telefono per lamentarti, sicuramente non riaggancierai su di loro. E non rispondere ai social media è simile a riagganciare su di loro, solo peggio, perché in realtà ci sono altre persone che guardano e ascoltano.”

Lasciare che i reclami siano là fuori senza risposta non è accettabile per i clienti attuali e potenziali, e non dovrebbe essere per voi!

Vincite facili

Sappiamo di aver gettato molte informazioni a modo tuo, ma non vogliamo che tu ti senta sopraffatto. Questi sono alcuni ottimi punti di partenza:

Annota i 3 obiettivi principali che stai sperando di monitorare i tuoi canali social ti aiuteranno a raggiungere. (esempio: scoprire se le persone amano i nuovi servizi campeggio).

Iscriviti per uno strumento gratuito di monitoraggio dei social media o prendi uno degli strumenti a pagamento con un giro di prova gratuito di 2 settimane. Poke in giro e vedere quale valore si può ottenere dagli strumenti e quali si adattano alle vostre esigenze.

Inserisci alcune parole chiave del tuo campeggio o del tuo parco camper e scopri quali dati vengono forniti dagli strumenti.

Guarda i risultati iniziali. Fai una lista di 3 cose che hai imparato, come influenzano la tua attività e qualsiasi potenziale cambiamento di strategia.

Pensieri finali

Ora che sei consapevole del motivo per cui è così importante monitorare i social media per le menzioni relative al tuo marchio, prodotti, servizi, concorrenti e industria, è il momento di elaborare un piano per analizzare, rispondere e integrare i risultati nella strategia del tuo campeggio o del tuo parco camper. Le opportunità sono in attesa!

Campground SEO

Cybersecurity in SEO: come la sicurezza del sito web influisce sulle prestazioni SEO

Website security, or the lack of it, can directly impact the SEO performance of your campground. Find out why it’s getting more important by the day.

Read More →
Reputation Management

Servizio Clienti Digitale Per Il Tuo RV Park

Customer service is vital to the success of your campground. It’s no longer just on the phone or via email, though. Now it is on review sites, social and more.

Read More →
Campground Marketing Ideas

Il futuro della ricerca vocale per il tuo campeggio

For nearly two decades people have been optimizing their campground websites for search. As voice search becomes more widely used, everything will change.

Read More →
Website Design

Comprendere e ottimizzare la velocità del tuo sito web RV Park

Designing a website that looks good is only half the battle. Find out how to optimize your website for speed (or make sure who you hired is already doing this).

Read More →

Share this post with your friends

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
>